Centottant’anni di KraussMaffei

Una livrea in stile “street art” per la centottantesima macchina a Wirthwein

Tecnologia - giovedì, 22 novembre 2018

Per celebrare i centottant’anni di KraussMaffei e la centottantesima macchina per lo stampaggio a iniezione fornita a Wirthwein, le due aziende hanno deciso di caratterizzare la pressa del doppio traguardo con una livrea unica nel suo genere. A questo scopo è stato ingaggiato l'artista di strada Ralf Spitzer, noto in tutta Europa con lo pseudonimo Shamey ABC, che ha conferito al modello GX 900-4300 BluePower un tocco da street art appunto utilizzando la sua tecnica aerografica speciale. Le illustrazioni sulla macchina inoltre includono anche i volti dei fondatori delle società, Georg von Krauss, Joseph Anton von Maffei e Walter Wirthwein.

KraussMaffei ha consegnato la sua prima pressa a iniezione a Wirthwein nel 1967. "Si trattava di un modello del produttore di macchine per stampaggio a iniezione Eckert & Ziegler, adottato da KraussMaffei nel 1964", ha dichiarato Udo Wirthwein, attuale presidente del consiglio di supervisione del costruttore.

"Questo anniversario della centottantesima pressa a iniezione centottant’anni dopo la fondazione di KraussMaffei è molto speciale per entrambe le aziende. Siamo orgogliosi della nostra lunga partnership e della reciproca fiducia e attendo con ansia i molti altri progetti futuri", ha aggiunto Hans Ulrich Golz, presidente della divisione macchine per stampaggio a iniezione di KraussMaffei Group.

Il modello GX 900-4300 è destinato al quartier generale di Wirthwein a Creglingen (Germania), dove produrrà copri telai di alta gamma per le porte dei veicoli del segmento premium di una casa automobilistica tedesca.

"Abbiamo beneficiato dei prodotti innovativi e del servizio a misura di cliente fornito da KraussMaffei per decenni e siamo davvero entusiasti di avere ordinato al nostro fornitore di lunga data la centottantesima macchina per lo stampaggio a iniezione. Si tratta dii un momento dal forte valore simbolico sia per la nostra collaborazione con KraussMaffei, sia per la crescita sostenuta e il continuo sviluppo della posizione della nostra società", ha commentato Marcus Wirthwein, CTO di Wirthwein.

KraussMaffei si è rivolta a un artista di strada perché voleva realizzare qualcosa di diverso e memorabile con la macchina dell'anniversario. Per Shamey ABC, decorare una pressa per lo stampaggio a iniezione è stata un’esperienza del tutto nuova.

"È stato divertente dipingere a spruzzo un'intera macchina con tutte le sue superfici e le sue forme tridimensionali", ha commentato l’artista. Né è risultata un’opera dallo uno stile unico e moderno che è stato accolto molto bene da tutte le persone coinvolte nel progetto.

"La decorazione che richiama i graffiti colorati attira l'attenzione e abbiamo molti giovani dipendenti che sicuramente la apprezzeranno molto”, ha concluso Marcus Wirthwein.


Torna alla pagina precedente