Solvay
Viti e cilindri Viplas

Tutto per la plastificazione

Tecnologia - lunedì, 13 maggio 2019

Con quasi vent’anni di esperienza, Viplas costruisce viti e cilindri di plastificazione e grazie a una struttura snella e flessibile da sempre si pone l’obiettivo di fornire non soltanto prodotti di elevata qualità, bensì anche un servizio  completo e personalizzato sulle specifiche esigenze di ogni singolo committente.

Fanno parte del suo parrco macchine una Pick UP 700 di Weingartner, azienda costruttrice di macchinari dedicati in particolare alla lavorazione di profili a vite, e una N Correa L30/58, macchine utilizzate per le fresature delle viti di plastificazione e dei puntali, in grado di lavorare pezzi in una vasta gamma di diametri, geometrie e lunghezze. Poiché la continua evoluzione tecnica dei materiali utilizzati nello stampaggio a iniezione e nell’estrusione accresce il rischio di usura delle viti riducendone la durata, Viplas offre riporti con le leghe comuni e specifiche che, insieme a un accoppiamento ottimale con il cilindro, aumentano la resistenza dei componenti.

Oltre alle viti, Viplas produce al proprio interno anche i cilindri. Con una foratrice per fori profondi Tacchi FT 45, l’azienda è in grado di forare cilindri per estrusori imonovite e bivite, mentre con una macchina Pleiger HG 400 esegue la lappatura, garantendo un alto grado di finitura interno per i cilindri nuovi e un eccellente ripristino delle caratteristiche originarie nella rigenerazione camere di plastificazione usate. I cilindri in bimetallici offerti da Viplas consentono di prolungare la vita del gruppo di plastificazione anche in presenza di materiali (polimeri, additivi ecc.) che durante il processo di stampaggio a iniezione o di estrusione possono risultare particolarmente aggressivi, dando origine a problemi di corrosione, abrasione ecc.

L’azienda, oltre alla costruzione di viti e cilindri di plastificazione, fornisce un servizio di rigenerazione di tali componenti, che risulta particolarmente utile quando si cerchi una soluzione rapida e a costo ridotto per riportare il gruppo di plastificazione a prestazioni ottimali. La collaborazione con subfornitori specializzati in particolari lavorazioni e trattamenti permette a Viplas di raggiungere elevati standard qualitativi anche in questo settore, per offrire prodotti affidabili recuperando gruppi di plastificazione che non rispondono più ai requisiti di produttività iniziali. Le viti vengono sottoposte a rettifica sulle creste, alle quali viene saldata una lega speciale, rettifica di finitura, nitrurazione e lucidatura. I cilindri vengono rettificati internamente, per uniformare il foro tramite lappatura, e poi nitrurati, per ripristinare la durezza delle superfici anche in profondità.


Torna alla pagina precedente