Collaborazione tra Plastinnova e Polo della Cosmesi

Tre iniziative formative per il settore degli imballaggi cosmetici

Marketing - venerdì, 10 luglio 2020

Associazione formata dalle principali aziende della filiera della cosmetica e del make-up della Lombardia, il Polo della Cosmesi, ritenendo fondamentale puntare su una formazione altamente tecnica e specializzata, organizza, in collaborazione con PlastInnova, società specializzata in formazione e consulenza nel settore materie plastiche, tre iniziative formative in modalità webinar per il settore degli imballaggi cosmetici.

 

I materiali polimerici per imballaggi cosmetici saranno oggetto del primo incontro di 14 ore suddivise su quattro mezze giornate, in programma il 13, 14, 20 e 21 luglio, per approfondire le conoscenze prestazionali e comportamentali delle varie famiglie di polimeri termoplastici e comprenderne al meglio le potenzialità, le caratteristiche tecniche, i parametri di selezione/scelta.

 

Il 10, l’11, il 17 e il 18 settembre sarà la volta del confronto tra le tecnologie per la realizzazione di imballaggi cosmetici, per la scelta di quella economicamente e qualitativamente migliore. Anche in questo caso si tratta di 14 ore suddivise in quattro mezze giornate, per acquisire o migliorare le proprie competenze per la stima del costo di un manufatto, compiendo un’analisi approfondita di fattibilità alla luce delle varie tecnologie di trasformazione e dei vari materiali polimerici.

 

Infine, lo stampaggio a iniezione di imballaggi per cosmetici dal punto di vista del processo e della risoluzione dei problemi sarà trattato il 5, 6, 12 e 13 ottobre. Ancora secondo la formula di 14 ore suddivise su quattro mezze giornate. Verranno approfondita la conoscenza delle difettosità più ricorrenti nello stampaggio a iniezione di imballaggi cosmetici, riconoscendone le cause e suggerendo i rimedi adottabili.

 

Queste iniziative rientrano in una serie di corsi, organizzati con diverse importanti società di consulenza ed esperti del settore su quattro aree principali (materie plastiche, sviluppo delle soft skill, formulazione avanzata e nuove tendenze e riferimenti di mercato).


Torna alla pagina precedente