Gamma Meccanica al K 2019 e oltre

Sul palcoscenico più importante al mondo con le linee di rigenerazione Tandem

Tecnologia - martedì, 23 luglio 2019

Al K 2019, Gamma Meccanica presenterà la linea GM90 Tandem, modello intermedio in termini di capacità produttiva delle linee Tandem che il costruttore emiliano ha sviluppato per rigenerare materiali plastici particolarmente difficili da trattare, con una superficie completamente stampata, un elevato livello di umidità ed estremamente sporchi.

 

In particolare, il modello GM90 Tandem è composto da alimentazione Compac e sistema Ecotronic, che ottimizza la velocità del trituratore in modo da mantenere la temperatura voluta senza l’utilizzo di acqua, estrusore primario e secondario con diametro rispettivamente di 90 e 105 mm e sistema di taglio TDA 4.0. Un sistema di degasaggio estremamente efficace permette di rimuovere l’umidità dal fuso con risultati dieci volte superiori rispetto ai sistemi tradizionali, mentre il cambiafiltro con dispositivo di raschiatura dell’unità filtrante consente di trattare materiale molto sporco.

 

Su richiesta, inoltre, la linea può essere attrezzata con un secondo cambiafiltro, posizionato tra il secondo estrusore e il sistema taglio. Il tipo di filtro installabile è determinata dalle specifiche esigenze dell’utilizzatore e dal materiale da riciclare. A questo scopo, Gamma Meccanica ha stretto alcune collaborazione con costruttori di cambiafiltri, così da poter offrire la migliore soluzione in ogni specifica applicazione.

 

La capacità produttiva della linea GM90 Tandem si attesta tra 250 e 500 kg all’ora, a seconda del tipo e delle condizioni del materiale al momento del riciclo. Anche questo, come tutti i modelli GM Tandem, presenta consumi energetici molto contenuti.

 

Una volta conclusa la fiera di Düsseldorf, la linea esposta verrà installata nel nuovo laboratorio in allestimento presso la sede di Gamma Meccanica. Già da diversi anni, infatti, l’azienda dispone al proprio interno di un laboratorio dove i clienti possono testare i materiali da riciclare, valutando il tipo d’impianto più adatto alle loro specifiche esigenze. L’aumento della richiesta di tali prove ha indotto l’azienda ad acquistare una nuova struttura dove è appunto in fase di completamento il nuovo laboratorio, nel quale verrà inserito anche nuovo personale dedicato.

 

Nel nuovo laboratorio saranno in funzione due linee: la G90 Tandem, per le prove con materiali difficili da trattare e la linea GM90 Compac, con vite premente, per i materiali puliti provenienti prevalentemente da scarti industriali. Per materiali che presentano alta fluidità, come PET o PA, le prove saranno effettuate con il nuovo sistema di taglio immerso TI 2.3 che Gamma Meccanica ha recentemente rilanciato proprio per riciclare tali materiali.

 

L’interesse crescente da parte dei riciclatori, sta spingendo l’azienda a sviluppare nuovi modelli, che trovano riscontro sul mercato. Le linee Tandem, spesso per produzioni piuttosto elevate, oltre 1500 kg all’ora, sono le più richieste di Gamma Meccanica, che ha recentemente realizzato una GM160 Tandem a breve in consegna a un riciclatore dell’Europa dell’Est.

 

Gamma Meccanica aderisce all’iniziativa “Are you R”, una pagina Facebook portata avanti insieme ad altre società italiane per sensibilizzare gli utenti del social network al riciclo. Questo progetto evidenzia l’importanza del riciclo non soltanto per i costruttori di macchine e per i riciclatori, bensì anche per i singoli individui, offrendo a questi ultimi un utile strumento per affinare la loro conoscenza al riguardo.


Torna alla pagina precedente