Messe Frankfurt Italia

SPS Italia si sposta a settembre

Marketing - venerdì, 20 marzo 2020

A causa degli sviluppi legati alla diffusione del coronavirus, per il rispetto e il senso di responsabilità verso il Paese, i visitatori, gli espositori e i collaboratori di SPS Italia 2020, programmata a Parma dal 26 al 28 maggio, l’organizzatore Messe Frankfurt Italia ha deciso di posticipare la fiera dal 28 al 30 settembre.

 

La manifestazione di riferimento in Italia per l’automazione e il digitale per l’industria dà appuntamento a tutto il mondo manifatturiero a settembre, mettendosi al servizio della ripartenza delle attività produttive, commerciali e sociali con il massimo impegno e con il supporto di tutti i partner. Per l’organizzatore, in questo particolare momento ancora più forte è il legame e la collaborazione con SPS Norimberga. La sinergia tra le due piattaforme, nei due principali mercati europei dell’automazione, può rappresentare una spinta importante per l’intera filiera.


Torna alla pagina precedente