Sabic
Doppia fornitura per Bandera

SmartFlex in Polonia e in Slovenia

Tecnologia - mercoledì, 17 luglio 2019

Due linee SmartFlex sono state recentemente consegnate da Bandera ad altrettanti trasformatori, uno polacco e uno sloveno.

 

La flessibilità applicativa è una delle caratteristiche di punta della serie SmartFlex, che si conferma tra le più vendute dal costruttore varesino per l’estrusione di film in bolla. Tali impianti, infatti, consentono di lavorare svariate formulazioni di materiali per ottenere film con eccellenti prestazioni a lungo termine. Tra i punti di forza della gamma rientrano anche investimento competitivo, consumi ridotti e semplicità di gestione.

 

I due impianti forniti possono lavorare materiali quali LDPE, EVA, LLDPE, mLLDPE e mescole a base di MDPE, HDPE, coPP, ma anche resine biodegradabili e compostabili, hanno una capacità di 400-500 kg all’ora, consentono di produrre film con spessori da 20 a 200 micron e con larghezza netta di 2200 mm.

 

Entrambi i trasformatori utilizzeranno i nuovi impianti per produrre film termoretraibile per il fardellaggio di bottiglie e lattine, film per cappucci retraibili (shrink hood), film per laminazione e converting.


Torna alla pagina precedente