Sei giorni dedicati ai tubi

Tecnologia - lunedì, 28 luglio 2014

Quindici macchine sono state esposte da Sica nel corso di un'open house organizzata dall'11 al 16 luglio presso la propria sede per presentare le più recenti novità nel settore della produzione di tubi. I riflettori erano puntati in particolare su due taglierine e due bicchieratrici.
La macchina TRK/C 2500 consente il taglio in linea di tubi in PE con diametro e spessore rispettivamente fino a 2500 mm e 180 mm senza produzione di truciolo. Viene proposta come soluzione ideale ai problemi e agli inconvenienti legati alla produzione di polvere e trucioli e alla loro raccolta e gestione.
La taglierina TRS 160W è invece stata specificamente progettata e realizzata per tagliare e smussare in linea di estrusione tubi in PVC e PP con diametro esterno da 32 a 160 mm (ma può essere implementata per trattare tubi con diametro esterno fino a 500 mm) senza rimozione di materiale. Qualsiasi sistema di aspirazione e di riciclo risulta pertanto superfluo e si ottengono tubi con un'elevata qualità dello smusso e pronti per essere riscaldati in fase di bicchieratura. L'intero apparato richiede una ridotta manutenzione e l'ambiente di lavoro resta più pulito.
La bicchieratrice Unibell1 200 JRE è dotata di forno IR-SW a onde corte e si caratterizza per il movimento elettromeccanico del carrello di formatura e la completa eliminazione delle guide idrauliche anche con il sistema Rieber (completamente pneumatico). Una vite senza fine è connessa al motore brushless di ultima generazione con inverter e permette un posizionamento veloce e preciso del tampone in anello chiuso. Ne deriva un'alta efficienza meccanica (fino al 70%) e un livello di rumore estremamente basso. Questa soluzione permette una significativa riduzione del fabbisogno di acqua, dato che non vi è l'esigenza di raffreddare l'olio, e l'assenza di movimenti idraulici si traduce in una minore manutenzione ordinaria. Sia il sistema di riscaldamento sia l'implementazione della guida del carrello di formatura incrementano l'efficienza energetica della macchina, che utilizza energia solo se strettamente richiesto durante la fase di riscaldamento del tubo e per il movimento del carrello, garantendo un più veloce ritorno d'investimento, una maggiore competitività e un maggiore rispetto per l'ambiente.
Infine, la bicchieratrice Everbell4 200 PSP, completamente ripensata e modernizzata, presenta varie peculiarità innovative tra cui: riscaldamento del tubo in forno singolo IR-SW; movimento elettro-meccanico del tampone e della flangia, che assicura un'elevata velocità e un posizionamento accurato delle attrezzature di bicchieratura; una facile selezione dei parametri di processo dal pannello di controllo; un'alta efficienza energetica; un livello di rumore ridotto; un'alta affidabilità del sistema. La funzione PSP (Profilo Bicchiere Permanente) garantisce la ripetitività del processo e assicura la forma del bicchiere nel tempo.


Torna alla pagina precedente