Nuovo additivo per stampaggio e soffiaggio

Ridurre i graffi derivanti da lavorazione, manipolazione e trasporto

Materiali - venerdì, 28 luglio 2017

I prodotti in plastica sono molto sensibili ai graffi, che ne rovinano l'aspetto estetico e influiscono negativamente sulla percezione della loro qualità. Inoltre, polvere e sporco tendono a depositarsi sulla superficie del graffio, rendendolo poco igienico.

Il nuovo additivo Antiscratch 1000617-E di Ampacet è concepito per migliorare l'aspetto degli articoli prodotti mediante stampaggio a iniezione e soffiaggio, aumentando notevolmente la resistenza del materiale plastico ai graffi. AntiScratch 1000617-E consente di evitare i segni sugli articoli in PE e PP provocati durante i processi di lavorazione, manipolazione e trasporto. Proteggendo in modo efficace la superficie in plastica contro i graffi, consente anche di ridurre i residui di plastica dovuti ai graffi e il rischio di un rifiuto parziale o totale dei prodotti da parte dei clienti, che implicherebbe costi aggiuntivi per il produttore.

AntiScratch 1000617-E è efficace persino sui colori scuri, dove i graffi sono più visibili. Non influisce in alcun modo sul colore, l'odore o la lucidità del prodotto. Fornisce una protezione duratura lungo l'intero ciclo di vita del prodotto.


Torna alla pagina precedente