ExxonMobil a Chinaplas 2019

Polietilene per imballaggi ad alte prestazioni e laminati riciclabili

Materiali - martedì, 28 maggio 2019

In occasione della fiera Chinaplas 2019 (Guangzhou, 21-24 maggio), ExxonMobil ha lanciato nuovi gradi di polietilene ad alte prestazioni per imballaggi flessibili di alta qualità e per soluzioni per imballaggi laminati completamente riciclabili.

 

“Il progresso della tecnologia del polietilene rappresenta un aspetto importante del nostro impegno a supporto dei clienti che vogliono far crescere le loro attività. Lavorando insieme possiamo aiutare i nostri clienti a creare soluzioni differenziate per la produzione di imballaggi caratterizzati da migliori prestazioni e lavorabilità e contribuire nel contempo a soddisfare i loro obiettivi in materia di sostenibilità”, ha dichiarato David Hergenrether, vicepresidente della divisione polietilene di ExxonMobil Chemical.

 

Il nuovo polietilene ad alte prestazioni Exceed 2012MA offre eccellenti caratteristiche di estrusione e sigillatura per la produzione di film flessibili ad alte prestazioni. Il materiale, inoltre, è in grado di ridurre i consumi energetici, i costi unitari, il consumo di materiale e lo spreco alimentare.

 

Per gli strati di rivestimento di alta qualità utilizzati nei laminati, il nuovo polietilene ad alte prestazioni Exceed 0015XC garantisce ottime proprietà sigillanti, un’ampia finestra di adesione a caldo e una buona lavorabilità. Questo polimero facilita l’estrusione su substrati come cartone e carta, fogli di alluminio, film flessibili e tessuti a base di polietilene. È ideale per applicazioni con cartoni per bibite, tazzine di carta, tubi, imballaggi, teloni e rafia spalmata e permette anche una riduzione dello spessore del film.

 

ExxonMobil ha presentato anche nuove soluzioni per imballaggi laminati completamente riciclabili a base di polietilene Exceed XP (adatto ad applicazioni con prestazioni estreme) e di polietilene Exceed ed Enable ad alte prestazioni. Queste consentono di superare i problemi di riciclo normalmente associati alle strutture laminate convenzionali (contenenti mix di PET, PA, EVOH od OPP), dovuti alle difficoltà di separazione dei diversi materiali. Le nuove soluzioni invece possono essere riciclate insieme ai film in polietilene ovunque siano in essere programmi di raccolta differenziata di film di plastica e assicurano tenacità, proprietà ottiche e rigidità richieste dagli imballaggi di alta qualità e semplificano la selezione dei materiali.


Torna alla pagina precedente