Javier Constante succede a Daniele Ferrari

PlasticsEurope ha un nuovo presidente

Marketing - venerdì, 23 novembre 2018

Dal 22 novembre, Javier Constante è il nuovo presidente di PlasticsEurope. Succede a Daniele Ferrari, amministratore delegato di Versalis (Gruppo ENI), che da fine ottobre ha assunto la presidenza di Cefic.

Javier Constante si è complimentato con Daniele Ferrari per le attività svolte durante il suo mandato, in particolare per quelle, come, per esempio, PolyTalk, volte a sensibilizzare gli operatori del settore di riferimento e a condividere strategie concrete per affrontare, a livello mondiale, il tema della dispersione in mare dei rifiuti in plastica.

"Sono molto felice di assumere questo ruolo di guida in tempi difficili per il settore delle materie plastiche. Ogni sfida porta anche nuove opportunità e sono impaziente di incrementare ulteriormente il nostro impegno per garantire più alte percentuali di recupero, riciclo e riutilizzo di tutti gli imballaggi in plastica. Come evidenziato dal Voluntary Commitment di PlasticsEurope, dall'inizio del 2018 l'intera filiera lavora per raggiungere questi ambiziosi obiettivi. La priorità del mio mandato sarà quella di continuare a lavorare sugli impegni già presi per un futuro sempre più sostenibile", ha dichiarato il neopresidente.

Javier Constante vanta trent’anni di esperienza nell’industria chimica e delle materie plastiche. Entrato in Dow nel 1989, siede nel consiglio di amministrazione di Equate/TKOC e di EMC Equate Marketing Company ed è membro del del World Plastics Council.


Torna alla pagina precedente