BANDERA
Volvo Ocean Race

Persico Marine dirigerà la costruzione delle imbarcazioni di nuova generazione

Marketing - martedì, 11 aprile 2017

Mentre sono in corso la costituzione e la preparazione dei team che prenderanno parte alla Volvo Ocean Race 2017-2018, la macchina organizzativa sta ridisegnando il futuro della competizione. La prossima edizione, la quattordicesima, infatti, sarà caratterizzata dalle nuove imbarcazioni da regata “One Design”, progettate dal francese Guillaume Verdier e realizzate sotto la direzione di Persico Marine - società del Gruppo Persico - selezionato come principale costruttore.

Verdier attualmente sta valutando se le imbarcazioni dovranno essere mono o multiscafo, aspetto tecnico cruciale. La decisione finale, dopo aver visionato le proposte di progetto, sarà resa nota il 18 maggio a Göteborg (Svezia), la patria dei titolari della competizione e dello sponsor Volvo.

Sulla decisione di assegnare a Persico Marine il ruolo principale nella costruzione delle barche, piuttosto che incaricare il consorzio che se ne era occupato in occasione della Volvo Ocean 65, Nick Bice, capo dello sviluppo tecnico della competizione, ha dichiarato: “Il consorzio ha fatto un buon lavoro, ma in questa occasione abbiamo preferito incaricare un unico costruttore, che a sua volta sarà senza dubbio in grado di coordinare una serie di altri costruttori in tutto il mondo per realizzare i progetti rispettando tempi e budget. Persico è stato un partner solido e affidabile in questi anni e siamo lieti di lavorare di nuovo con questa azienda”.

Marcello Persico, direttore generale di Persico Marine, si è detto soddisfatto e orgoglioso di poter realizzare le imbarcazioni di prossima generazione che parteciperanno alla Volvo Ocean Race. “Abbiamo lavorato in stretta collaborazione con la Volvo Ocean Race negli ultimi otto anni e ormai ci sentiamo parte di questa grande famiglia organizzativa. Sono sicuro che Persico Marine fornirà eccellenti supporto e servizio alla competizione, che si appresta ad affrontare una nuova fase della sua storia”, ha dichiarato Persico.


Torna alla pagina precedente