BANDERA
Conferenza Anpe

Parlare di poliuretano nei luoghi di Leonardo

Marketing - giovedì, 18 maggio 2017

Si terrà il 25 maggio, presso il Palazzo delle Stelline a Milano, la terza conferenza biennale di Anpe (Associazione Nazionale Poliuretano Espanso rigido) intitolata “Efficienza & Efficacia”, che segue quelle del 2013 a Peschiera del Garda (Verona) e del 2015 a Bologna. Anche quest’anno vengono chiamati a raccolta tutti i protagonisti della filiera del poliuretano, dai produttori di materia prima ai costruttori di impianti di trasformazione, dai trasformatori ai progettisti, riproponendo una formula già apprezzata nelle due prevedenti edizioni.

Milano è stata scelta come sede grazie al momento di rinascita urbanistico-culturale in atto nel capoluogo meneghino e il Palazzo delle Stelline per l’integrazione tra moderne attrezzature congressuali e l’atmosfera ricca di storia e cultura e per essere collocato laddove un tempo hanno trovato terreno fertile gli “Orti di Leonardo” e a un passo dalla chiesa di Santa Maria delle Grazie, in cui è conservato il “Cenacolo” del genio toscano.

Il programma si svilupperà contemporaneamente in tre sale, all’interno delle quali verranno affrontati altrettanti diversi temi:

- edifici efficienti (M. Imperadori, Dipartimento di architettura, ingegneria, delle costruzioni e ambiente del Politecnico di Milano);

- materiali efficaci (P. Romagnoni, Dipartimento progettazione e pianificazione in ambienti complessi dell’Università IUAV di Venezia);

- poliuretano e tecnologia (M. Modesti, Dipartimento di ingegneria industriale dell’Università degli Studi di Padova).

Saranno oltre 40 le relazioni che esperti italiani ed europei dedicheranno all’evoluzione del panorama normativo, applicativo, prestazionale e tecnologico del settore edilizio, con particolari e dettagliati riferimenti agli aspetti che coinvolgono i prodotti isolanti in poliuretano espanso rigido. La conferenza, che si svolge con il patrocino di numerose istituzioni, enti e associazioni, ha ottenuto il riconoscimento di evento formativo e la partecipazione dei professionisti darà diritto all’attribuzione di crediti formativi professionali per ingegneri, architetti, geometri e periti industriali.

L’evento, inoltre, prevede l’allestimento di desk informativi destinati alle aziende del settore e l’esposizione dei più significativi studi e progetti di ricerca sviluppati da studenti universitari o giovani ricercatori. Gli elaborati pervenuti saranno valutati, e premiati, da un comitato scientifico formato da esperti di settore.


Torna alla pagina precedente