1967-2017

Mast: cinquant’anni e nuovo logo

Marketing - martedì, 16 maggio 2017

Nel 2017 Mast (Macchine Attrezzature Speciali per Termoplastici) compie cinquant’anni dalla sua fondazione, traguardo che sarà celebrato con un evento il prossimo 7 luglio, e per l’occasione rinnova la propria immagine istituzionale. Specializzata nella costruzione di viti e cilindri per la lavorazione di materie plastiche e gomma, l’azienda con sede a Cagno, in provincia di Como, infatti, cambia logo, scegliendo una linea grafica più pulita, ritenuta più efficace.

“Scavallati i cinquant’anni di attività, ci sembrava doveroso lasciare un segno del passaggio storico. La scelta di un nuovo logo segna un cambiamento nella continuità, un segno del passato riletto in chiave moderna che esprime la Mast di oggi, una realtà proiettata al futuro ma, allo stesso tempo, orgogliosa della propria identità storica”, afferma Carlo Arioli, amministratore dell’azienda.

Il nuovo marchio, realizzato dalla società bresciana Form, intende evocare l’idea di tecnologia attraverso un design pulito e minimalista, ma capace di denotare dinamismo e individualità. La scelta del colore blu attribuisce un aspetto più attuale e industriale e rimanda a una comunicazione più incisiva, definita anche dai tagli decisi e netti del lettering scelto.

In un’epoca in cui l’utilizzo spropositato di messaggi rende confusa la comunicazione e la sua esperienza visiva, oggi il logo Mast è stato condensato in un marchio dal minor numero di tratti grafici rispetto al passato, per aumentare la riconoscibilità e rimanere impresso nella mente.


Torna alla pagina precedente