Sessioni dimostrative in casa Baruffaldi

Manicotto e tubo diventano una cosa sola

Tecnologia - venerdì, 15 novembre 2019

Dal 25 novembre al 6 dicembre Baruffaldi Plastic Technology organizza presso la propria sede di Fusignano (Ravenna) una serie di sessioni dimostrative del funzionamento della sua macchina SRM/200-700/CA per la saldatura in linea del manicotto con tubi corrugati in PE e PP lunghi 3, 6 o 12 metri con diametro da 200 a 700 mm.

 

La saldatura rotante del manicotto (da cui deriva l’acronimo SRM) avviene attraverso l’accoppiamento automatico del manicotto al tubo con un sistema brevettato di saldatura a riporto. Il sistema è indicato per manicotti prodotti mediante stampaggio a iniezione o rotazionale, senza limiti di tolleranza, esegue la saldatura con lo stesso tipo di materiale del tubo e, a richiesta, offre la possibilità di realizzare un doppio cordolo di saldatura. Questa risulta resistente e affidabile senza ovalizzazioni del manicotto né scarti di produzione e il processo non richiede alcun rallentamento della linea di estrusione.

 

La serie cui appartiene questa macchina comprende anche i modelli IAM e IAM-S, rispettivamente per l’introduzione automatica dell’anello di tenuta all’interno della corrugazione e del manicotto e per l’inserimento automatico del manicotto con saldatura a fusione e test di collaudo della tenuta.


Torna alla pagina precedente