Solvay
Nuovo ingresso nel consiglio di amministrazione di Borealis

Lucréce Foufopoulos vicepresidente esecutivo per poliolefine e tecnologie dell’innovazione

Marketing - mercoledì, 19 dicembre 2018

Dall’1 gennaio 2019, Lucréce Foufopoulos entrerà a far parte del consiglio di amministrazione di Borealis con il ruolo di vicepresidente esecutivo per poliolefine e tecnologie dell’innovazione. Foufopoulos subentra ad Alfred Stern, nominato nuovo CEO di Borealis nel luglio 2018.

Lucrèce Foufopoulos è entrata in Borealis con alle spalle una brillante carriera di oltre vent’anni nell’industria chimica e petrolchimica. Recentemente era vicepresidente e direttore generale della divisione Rubber Additives di Eastman Chemicalal, dopo che dal 2014 era stata vicepresidente marketing e vendite, guidando l’azienda in un’operazione di profonda trasformazione commerciale. La manager fa anche parte del consiglio di amministrazione di Royal Vopak, azienda indipendente attiva a livello mondiale nel settore dei depositi di stoccaggio.

Prima di Eastman Chemical, Lucrèce Foufopoulos aveva ricoperto una serie di posizioni presso importanti multinazionali come Dow Chemical, Rohm and Haas, Dow Corning e Tyco. Tra le sue responsabilità rientravano la gestione generale o di singole divisioni e quella commerciale, marketing e strategica, oltre allo sviluppo di applicazioni e ricerca in una serie di settori come i trasporti, la sanità, l’alimentare, l’elettronica, le costruzioni, l’oil&gas e la depurazione delle acque, in Belgio, Francia, Svizzera, Cina e Stati Uniti.

Foufopoulos ha conseguito una laurea in ingegneria dei polimeri e dei compositi presso l’Università di Lovanio (Belgio), una laurea in scienze e ingegneria dei materiali presso l’Università di Gand (Belgio) ed è titolare di attestati di studi aziendali presso l’Insead di Parigi e l’IMD di Losanna. Sposata, ha la doppia cittadinanza belga e svizzera.

"Diamo un caloroso benvenuto a Lucrèce Foufopoulos nel team del consiglio di amministrazione di Borealis. Lucrèce è una manager capace che mette al centro il cliente, con all’attivo un’invidiabile serie di successi nell’ambito della gestione aziendale e leadership delle persone. È venuta a contatto con realtà aziendali con diverso background culturale, geografico e lavorativo operanti nel nostro settore e siamo entusiasti di poter mettere le sue competenze strategiche e il suo forte orientamento verso il risultato al servizio delle nostre attività nell’ambito sia delle poliolefine sia dell’innovazione e della tecnologia”, ha commentato Alfred Stern, CEO di Borealis.


Torna alla pagina precedente