Elba a Interpack 2017

Linea di saldatura per buste doypack

Tecnologia - giovedì, 11 maggio 2017

La linea SA-V per la produzione su 4 piste di buste tipo “doypack”, con inseriti 3 soffietti di fondo, è stata esposta da Elba alla fiera Interpack (Düsseldorf 4-10 maggio). Tale gamma di saldatrici, fiore all’occhiello della produzione del costruttore di Magnago (Milano), è progettata e realizzata per produrre buste pre-made ad alta velocità in modo versatile e flessibile, assicurando un facile approccio all’utilizzatore.

La linea SA-V è equipaggiata interamente con componenti Siemens e, grazie a una HMI di ultima generazione basata su Profinet, uno dei protocolli di comunicazione attualmente con le prestazioni più avanzate, è in grado di controllare singolarmente e in tempo reale tutti gli accessori di cui è dotata.

Seguendo la filosofia ingegneristica modulare e flessibile su cui si basano tutte le macchine di Elba, ogni accessorio è servomotorizzato e, quindi, indipendente. In questo modo il trasformatore può configurare la macchina a seconda delle proprie specifiche esigenze e aggiornarla in base alle necessità future senza stravolgerne l’architettura iniziale.


Torna alla pagina precedente