Sacmi a Koplas 2019

La prima volta a Seul

Tecnologia - lunedì, 4 marzo 2019

“The Global Plastic Market Platform”. Così si presenta la fiera internazionale Koplas, in programma a Seul dal 12 al 16 marzo, evento di riferimento in Corea del Sud per i settori delle materie platiche e della gamma a cui Sacmi partecipa per la prima volta. Forte di una penetrazione crescente in tale mercato strategico mercato - sono oltre 10 le presse a compressione CCM di recente installate dal costruttore imolese in Corea, presso primarie aziende del settore - Sacmi sceglie Koplas per promuovere la propria ampia offerta per applicazioni nei comparti dell’imballaggio e delle bevande, con soluzioni a elevata automazione e contenuto di tecnologia per ogni fase produttiva.

Traslare su settori contigui i vantaggi intrinseci della tecnologia della compressione è uno degli obiettivi di Sacmi, che, in anni recenti, ha sviluppato la piattaforma CBF (Compression Blow Forming), una soluzione di particolare interesse per i settori lattiero-caseario e farmaceutico, contraddistinta da elevate versatilità e precisione e ridotti costi e consumi. Completano il quadro di proposte le soluzioni integrate per la lavorazione del PET. Anche in questo ambito, la capacità di relazionarsi al mercato con una proposta completa consente all’azienda di mettere a valore le eccellenze sviluppate nei singoli business, con la garanzia per gli utilizzatori di un unico interlocutore dalla riconosciuta affidabilità.

Grazie alla capillarità della propria rete globale, Sacmi è in grado di affiancare i trasformatori già dalla fase progettuale e, con un puntuale servizio ricambi, per tutta la vita utile della macchina e dell’impianto. Sistemi di visione disponibili su tutta la gamma per il controllo qualità totale delle produzioni e dei processi produttivi si integrano con avanzati servizi di teleassistenza che consentono agli utilizzatori, ovunque nel mondo, di avvalersi della consulenza quotidiana della casa madre.


Torna alla pagina precedente