Netstal a Drinktec 2017

L’Industria 4.0 in azione

Tecnologia - martedì, 25 luglio 2017

Alla fiera Drinktec, in programma a Monaco di Baviera dall’11 al 15 settembre, Netstal produrrà tappi monopezzo da 38 mm per bottiglie da latte su una pressa Elion 2200-1000. Questi tappi in HDPE, dal peso di 2,9 grammi, saranno prodotti con uno stampo a 32 cavità e un tempo di ciclo di 4 secondi e verranno dotati di banda anticontraffazione. Il sistema di deumidificazione ed essicazione sarà fornito da Piovan, mentre, con Intravis, il costruttore svizzero ha messo a punto il sistema CapWatcher III per l’ispezione ottica del prodotto alla fine del processo.

Insieme a Intravis verrà presentata per la prima volta l’integrazione di dati periferici esterni all’interno del controllore della macchina aXos. Le principali caratteristiche dei tappi da 38 mm prodotti in fiera verranno esaminate grazie al sistema CapWatcher III e trasmesse al controllore della macchina Elion 2200-1000 in forma di pacchetti di dati e immediatamente visualizzati da aXos. Inoltre, all’occorrenza, singole caratteristiche, quali, per esempio, il diametro dei tappi, possono essere visualizzate sul pannello configurabile individualmente. Tutto ciò consente di adottare rapidamente le misure correttive necessarie e, secondo i principi di Industria 4.0, l’operatore non dovrà più preoccuparsi di intervenire attivamente, poiché la macchina è in grado di autoregolarsi. Variazioni minime alle caratteristiche del prodotto possono essere eseguite all’interno di una finestra di processo definita, consentendo la produzione ininterrotta delle chiusure con le esatte caratteristiche impostate.


Torna alla pagina precedente