Economia circolare

Intesa Sanpaolo finanzia la tedesca GreenCycle nel riciclo di materie plastiche

Plastica e ambiente - venerdì, 10 gennaio 2020

Un’altra operazione internazionale a valere è stata portata a termine da Intesa Sanpaolo sul plafond fino a cinque miliardi di euro dedicato all’economia circolare. La banca italiana concederà infatti a GreenCycle - società tedesca attiva nella gestione dei rifiuti e delle materie riciclabili che fa capo al Gruppo Schwarz - un finanziamento finalizzato al raggiungimento dei suoi obiettivi collegati, in particolare, alle strategie della capogruppo in termini di miglioramento del riciclo di materie plastiche.

 

L’operazione è stata conclusa dalla divisione Corporate & Investment Banking di Intesa Sanpaolo, attraverso la sede di Francoforte, con il supporto del team circular economy di Intesa Sanpaolo Innovation Center a valere sul plafond lanciato per il periodo 2018-2021, con l’impegno di sostenere progetti innovativi e trasformativi per le PMI e le grandi aziende ispirati ai principi dell’economia circolare. In due anni sono stati finanziati 62 progetti a valere sul plafond, per un controvalore pari a circa 760 milioni di euro.

 

I progetti destinatari di finanziamenti di Intesa Sanpaolo per l’economia circolare devono soddisfare una serie di criteri che includono l’estensione della durata di vita dei prodotti, le energie rinnovabili, l’ottimizzazione delle risorse, i prodotti riciclabili e le tecnologie che abilitano e favoriscono questo modello economico. Ciò consente alla banca di poter erogare il credito a condizioni sempre più vantaggiose per la clientela, previa verifica del raggiungimento degli obiettivi raggiunti in termini di economia circolare.

 

Intesa Sanpaolo è una delle banche più sostenibili al mondo, inclusa nei principali indici di sostenibilità. Grazie a questa esperienza e alla forte spinta verso l’innovazione nasce l’impegno nell’economia circolare, un modello economico che mira a slegare lo sviluppo dallo sfruttamento delle risorse naturali esauribili e a ridisegnare il sistema industriale. Dal 2015, Intesa Sanpaolo, è l’unico Financial Services Global Partner della Ellen MacArthur Foundation, principale organizzazione al mondo che promuove il modello circolare.


Torna alla pagina precedente