Sabic
Seconda conferenza di PVC4Cables

Innovazione e sostenibilità per sistemi elettrici intelligenti

Materiali - martedì, 24 settembre 2019

Il 7 novembre a Berlino è in programma la seconda conferenza annuale di PVC4Cables intitolata “In PVC cables we trust! Innovation and sustainability for smart electrical systems”, dove verrà presentato lo stato dell’arte dei cavi in PVC e i loro vantaggi tecnici e funzionali per utenti e consumatori: dalle tendenze di mercato alla standardizzazione, dalla reazione al fuoco e al fumo ai nuovi studi. Particolare attenzione verrà dedicata all'innovazione in additivi e formulazioni e al miglioramento delle prestazioni dei cavi in PVC.

 

“Questa seconda conferenza di PVC4Cables è per noi motivo di orgoglio, perché dimostra la concretezza dei risultati di questi primi due anni di intenso lavoro. La collaborazione tra produttori di PVC, di stabilizzanti e di plastificanti, trasformatori, esperti dell’industria, università e enti di ricerca, ha permesso infatti di dare nuovo impulso all'innovazione ambientalmente compatibile del settore, attraverso studi, ricerche e varie iniziative finalizzate a promuovere i vantaggi tecnici e funzionali dei cavi in PVC”, ha dichiarato Zdenek Hruska, public affairs senior manager di ECVM e project manager di PVC4Cables.

 

Dopo un aggiornamento sulle tendenze di mercato dei cavi in PVC di Astrid Aupetit (AMI Consulting), la conferenza illustrerà come scegliere cavi in PVC secondo il Regolamento Prodotti da Costruzione (CPR), dimostrando la capacità dei cavi in PVC di adattarsi alle specifiche individuali di destinazione d’uso e di rischio d’incendio a costi competitivi. Gianluca Sarti, del gruppo compound per cavi di PVC Forum Italia, presenterà alcuni studi sui test di acidità rilevanti per la discussione sull'uso dei cavi in PVC nell’ambito del CPR.

 

Tra i relatori, Alessandro Marangoni (Althesys) presenterà il suo studio sul Costo Totale di Esercizio dei cavi in PVC, Camillo Cardelli (I-Pool) fornirà un aggiornamento sui ritardanti di fiamma con bassa emissione di fumo e bassa acidità, Enrico Boccaleri (Università del Piemonte Orientale) affronterà la stabilizzazione della degradazione termica del PVC plastificato con additivi standard e innovativi, Chris Howick (Inovyn) parlerà dell'uso delle paraffine clorurate a media catena da parte dei produttori di cavi.

 

Ingrid Verschueren (Recovinyl) discuterà delle sfide e delle opportunità per allineare i cavi in PVC ai principi dell’economia circolare, Stefan Eingärtner (VinylPlus) presenterà il VinylPlus Product Label per applicazioni in edilizia, Josè Ma Baldasano(Università Politecnica della Catalogna) illustrerà i risultati del suo studio di LCA sul consumo di energia ed emissioni di anidride carbonica associati a produzione, uso e smaltimento dei cavi in PVC.

 

"Migliorando le prestazioni dei suoi prodotti, grazie in particolare alle iniziative intraprese nell'ambito del programma di sostenibilità VinylPlus, l'industria dei cavi in PVC rappresentata nella piattaforma PVC4Cables può oggi dimostrare un contributo diretto al raggiungimento degli obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite fissati per il 2030. Ciò grazie a nuove formulazioni, più sicure e altamente performanti, riducendo le emissioni di gas serra e il consumo di energia e materie prime, e grazie a un'efficace gestione del fine vita (riciclo) dei cavi”, ha aggiunto Carlo Ciotti, presidente di PVC Forum Italia e portavoce di PVC4Cables.


Torna alla pagina precedente