Solvay
 

INglass acquisisce la francese Ermo

Plastica e ambiente - giovedì, 8 maggio 2014

Azienda specializzata nella costruzione di stampi e sistemi a canali caldi, INglass ha acquisito Ermo, costruttore francese di stampi multicavità ad alta precisione. L'operazione, che dovrebbe concludersi entro giugno, prevede l'acquisizione del 100% delle azioni di Aurca, la holding che detiene circa l'83,25% di Ermo, insieme a un'ulteriore quota di azioni di quest'ultima, pari all'11,7%. In seguito all'acquisizione del pacchetto di maggioranza, INglass lancerà un'offerta pubblica di acquisto sul restante capitale di Ermo, finalizzata al delisting della società francese.
Le due società possono contare congiuntamente su circa 800 addetti e prevedono di chiudere il 2014 con un fatturato di circa 110 milioni di euro. L'obiettivo dell'acquirente è quello di diversificare la propria produzione, oggi prevalentemente rivolta all'industria automobilistica, per dare vita a un gruppo di primo piano a livello internazionale in grado di fornire stampi e servizi di elevato contenuto tecnologico per settori sempre più esigenti nel campo della trasformazione delle materie plastiche, quali quelli automobilistico, appunto, medicale, dell'imballaggio e della cosmetica.
Le due aziende continueranno a concentrarsi sulle rispettive attività chiave, sfruttando le sinergie derivanti dall'operazione. In particolare, Ermo beneficerà della presenza globale di INglass che, servendo oltre 50 paesi e disponendo di filiali dirette, due stabilimenti produttivi in Italia e Cina e un terzo di prossima apertura negli Stati Uniti e di una posizione di primo piano nel mercato asiatico, garantirà un supporto tecnico-commerciale capillare in tutto il mondo, a favore di una migliore efficienza operativa. La profonda esperienza di Ermo nella costruzione di stampi multicavità ad alta precisione consentirà a INglass di allargare la propria base clienti, migliorando la propria offerta con una più ampia gamma di soluzioni.
"Questa scelta  consentirà all'azienda di specializzarsi in un settore di nicchia per gli stampi ad alta precisione, ripercorrendo la strada intrapresa da INglass per gli stampi rotativi multicolore e multicomponente per l'illuminazione auto. Ermo, nello specifico, è stata scelta per l'eccellente know-how e l'elevata affidabilità del suoi prodotti, oltre che per lo spirito innovativo che ci accomuna", ha commentato Maurizio Bazzo, presidente e fondatore di INglass. 


Torna alla pagina precedente