Nuove filiali Moretto

In Cina, India e Russia per ampliare la presenza internazionale

Marketing - mercoledì, 26 luglio 2017

Con l’apertura di tre nuove filiali, in Cina, India e Russia, Moretto espande le sue attività e la propria presenza a livello mondiale. Si tratta di tre mercati in cui la tecnologia del costruttore di Massanzago (Padova) è da anni protagonista attraverso la realizzazione di svariati impianti e la fornitura delle proprie soluzioni a primarie aziende del settore.

La Cina è un mercato al centro dell’industria internazionale delle materie plastiche che negli ultimi anni ha visto crescere le esigenze produttive da un punto di vista sia tecnologico sia dell’automazione. L’India, considerata il secondo paese emergente dopo la Cina, rappresenta oggi un polo di attrazione per le attività economiche di tutto il mondo con una crescita del PIL esponenziale e continua. Ultima, ma non meno importante, la Russia registra un aumento degli impieghi di materie plastiche in tutti i settori applicativi e rappresenta un mercato in cui Moretto prevede di raddoppiare il fatturato visti gli ottimi risultati del primo semestre 2017, con un incremento del 35% rispetto al totale del 2016.

Tre paesi che, a tutti gli effetti, mostrano segnali positivi e propositivi verso l’industria della plastica e dove l’apertura delle nuove filiali risponde alla volontà di essere un punto di riferimento sempre più vicino ai trasformatori locali. Attraverso personale esperto in grado di offrire consulenza qualificata con un’analisi attenta delle richieste del cliente e la proposta di soluzioni puntuali ed efficaci, la presenza in loco assicurerà un’assistenza postvendita tempestiva e immediata. Ogni filiale si avvarrà di referenti commerciali e di tecnici dotati di automezzi e attrezzature dedicate.


Torna alla pagina precedente