Incrementare il riciclo europeo

In 100 a Bruxelles per aderire alla Circular Plastics Alliance

Plastica e ambiente - lunedì, 23 settembre 2019

I rappresentanti di 100 associazioni di categoria, multinazionali e piccole-medie imprese, organismi di normazione e di ricerca e istituzioni nazionali e locali si sono incontrati a Bruxelles il 20 settembre per la firma della dichiarazione di adesione alla Circular Plastics Alliance lanciata dalla Commissione Europea nell’ambito della Plastics Strategy.

 

Obiettivo: riutilizzare 10 milioni di tonnellate di plastica riciclata per realizzare nuovi prodotti entro il 2025. Oltre a questo, l’iniziativa mira anche a fermare la dispersione nell’ambiente dei rifiuti in plastica e il loro conferimento in discarica, promuovendo l’economia circolare.

 

Circa 350 partecipanti hanno preso parte alla cerimonia, tra cui Frans Timmermans, primo vicepresidente della Commissione Europea, e Elżbieta Bieńkowska, commissario europeo, tra gli incarichi che ricopre, al mercato unico e all’industria. Tra gli aderenti alla Circular Plastics Alliance figurano nomi di primissimo piano operanti a vario titolo nella filiera europea delle materie plastiche, quali Covestro, EuPC, Cefic, Amaplast.


Torna alla pagina precedente