Prevale la prudenza

Il gruppo Wittmann non parteciperà attivamente a Fakuma 2020

Tecnologia - venerdì, 19 giugno 2020

A causa dei rischi ancora alti legati alla pandemia di Covid-19, il gruppo Wittmann ha deciso di astenersi dalla partecipazione attiva a Fakuma 2020, al momento ancora in programma dal 13 al 17 ottobre.

 

Alla base della decisione della multinazionale ci sarebbe l’incertezza su come allestire il proprio spazio espositivo nel rispetto delle misure di sicurezza in vigore. Decisione che, fa sapere l’azienda, è stata ponderata attentamente, data l’importanza di una fiera come Fakuma, in grado di offrire a espositori e visitatori una piattaforma importante per presentare e per conoscere tecnologie innovative e nuovi prodotti.

 

I numerosi prodotti che Wittmann aveva programmato di presentare dal vivo alla fiera di Friedrichshafen verranno proposti attraverso presentazioni virtuali.

 

Poiché, come è noto, grandi assembramenti di persone costituiscono un terreno fertile per possibili nuovi focolai di infezione da coronavirus, il gruppo Wittmann preferisce non esporre il suo personale e i suoi visitatori a un simile rischio. In alternativa, i team di Wittmann e Wittmann Battenfeld sono a disposizione in ogni momento per eventuali consultazioni a gruppi di dimensioni ridotte per la presentazione di prodotti e applicazioni innovativi. Da rumor di settore pare che anche altri grandi gruppi stiano per seguire l’esempio dell’azienda austriaca.


Torna alla pagina precedente