Misure anticrisi per le imprese

Il Governo valuta la sospensione della plastic tax

Marketing - mercoledì, 15 aprile 2020

Con l’emergenza sanitaria che sta mettendo a dura prova le imprese, si riaccende il dibattito sulla plastic tax. Così, una delle misure che potrebbero essere introdotte con il prossimo decreto per sostenere le imprese consisterebbe nella sospensione della plastic tax. Un provvedimento, questo, a cui sta lavorando il Ministero dell'Economia e che avrebbe bisogno di un passaggio in consiglio dei ministri, dato il numero dei ministeri coinvolti.

 

In questi giorni, infatti, tra le molte ipotesi per fronteggiare gli effetti economici del coronavirus sulle aziende nel post-emergenza si va facendo largo anche la sospensione della plastic tax. Questa soluzione sarebbe proposta da alcuni componenti dell’opposizione ma starebbe raccogliendo l’attenzione anche di una parte della maggioranza e sarebbe al vaglio del ministro dell’Economia Roberto Gualtieri. Il provvedimento, insieme agli altri attualmente allo studio, contribuirebbe a garantire una boccata alle aziende duramente colpite dalla crisi.

 

Se però al momento l’ipotesi di una sospensione della plastic tax resta ancora soltanto una riflessione, un vero e proprio appello al Govern viene lanciato da Confindustria, e in particolare da Assobibe, l’associazione che rappresenta le imprese italiane attive nel settore delle bevande analcoliche, secondo cui la plastic tax va sospesa subito per evitare il tracollo delle aziende, che metterebbe a rischio 80 mila lavoratori della filiera.


Torna alla pagina precedente