Avvicendamento al vertice di Victrex

Hummel andrà in pensione, Sigurdsson designato alla carica di CEO

Marketing - venerdì, 21 aprile 2017

Dopo 24 anni, David Hummel lascerà la guida di Victrex. A sostituirlo è stato chiamato Jakob Sigurdsson. Il 31 marzo 2018 Hummel andrà in pensione ma lascerà la carica di CEO già il 30 settembre 2017. Nel frattempo, Sigurdsson entrerà in azienda il primo settembre 2017 per preparare il passaggio di consegne.

Sotto la guida di Hummel (a sinistra, nella foto), 59 anni, il fatturato della società è passato da circa 31 milioni di sterline nel 1995 a oltre 250 milioni di sterline nel 2016, con gli utili per azione cresciuti a un tasso medio annuo di oltre il 10%. Sigurdsson, 53 anni, vanta oltre 20 anni di esperienza in varie multinazionali, quali Rohm & Hass (acquisita da Dow Chemical) negli Stati Uniti, Alfesca in Europa, Promens e VIS, dove attualmente è CEO.

“È stato un privilegio lavorare per Victrex per così tanti anni. Ho piena fiducia in Jakob e credo che le sue svariate esperienze, la sua passione e curiosità, la sua competenza finanziaria e le sue capacità gli consentiranno di guidare l’azienda verso il futuro”, ha commentato Hummel.

“Sono orgoglioso ed emozionato di assumere la carica di CEO di una società con una così alta reputazione a livello globale. Non vedo l’ora di lavorare con il consiglio direttivo e tutto il management per mettere in atto le nostre strategie prioritarie e sfruttare le opportunità che di crescita che ci si presenteranno negli anni a venire”, ha dichiarato Sigurdsson.


Torna alla pagina precedente