New entry italiana in Standex Engraving Mold-Tech

Generare valore attraverso il miglioramento estetico e funzionale delle superfici

Tecnologia - mercoledì, 30 maggio 2018

Nell’ottica di operare strategicamente e mantenere una posizione di rilievo a livello globale nel settore delle tecnologie per la texturizzazione e per la finitura delle superfici, Standex Engraving Mold-Tech nel 2017 ha acquisito Gruppo Piazza Rosa - WCS. Plast 2018 offre alla società, che espone nel padiglione 22, stand D142, la prima occasione ufficiale italiana per presentare i propri prodotti e la complementarietà dei servizi offerti, anche attraverso il lancio di un nuovo video aziendale.

Oggi Standex Engraving opera attraverso un network di 42 stabilimenti in 6 continenti e, grazie ai continui investimenti tecnologici, offre un’ampia gamma di servizi che comprende lavorazioni laser e chimiche con proprietà estetico-funzionali delle superfici degli stampi, ma anche lucidatura, saldatura laser e cladding, tempra laser, trattamenti e rivestimenti, assemblaggio di stampi, assistenza, manutenzione e riparazione texture. Questo portfolio di servizi, offerto in Italia attraverso le tre sedi operative di Milano Treviso e Belluno, è a disposizione degli operatori di settore con l’obiettivo di semplificare la filiera e accelerare i processi produttivi e il time-to-market.

Attraverso il brand Architexture, inoltre, viene offerto un servizio di ricerca e sviluppo e di prototipazione ai massimi livelli, contando su un team di oltre 50 designer distribuiti strategicamente in tre siti globali: Detroit, Manchester e Shanghai, vicini ai centri di sviluppo dell’industria automobilistica mondiale, a cui viene proposta l’innovazione estetica e funzionale che successivamente verrà riportata nella lavorazione degli stampi.


Torna alla pagina precedente