Nuovo sviluppo di ITP

Film termoretraibile per fardellaggio in ottica di economia circolare

Materiali - mercoledì, 11 dicembre 2019

L’attività di ITP, Industria Termoplastica Pavese, nell’ambito dell’economia circolare prosegue con lo sviluppo del nuovo RecyTermoPCR per fardelli multi-pack. Si tratta di un film termoretraibile a base di polietilene contenente fino al 50% di materiale riciclato post consumo (PCR, appunto) e riciclabile al 100%.

 

La gamma di soluzioni per l’imballaggio sempre più sostenibili sviluppate dal trasformatore si arricchisce così di un nuovo prodotto per il mercato delle bevande. Il nuovo film termoretraibile fornisce una soluzione completamente circolare, per assecondare le istanze ambientali e rispettare le norme legislative presenti e future.

 

Adatto a tutte le applicazioni secondarie, tra cui quelle delle bevande, della cura personale e dell’igiene della casa, RecyTermoPCR vanta un’alta resistenza e le caratteristiche meccaniche necessarie a una corretta termoretrazione. La presenza fino al 50% di PCR, che si aggiunge al contenuto di materiale pre consumo fornito dal processo di produzione di ITP (scarto industriale), fornisce una soluzione riciclata e riciclabile.

 

Nella versione stampabile, questo film consente di ottenere un ottimo risultato qualitativo anche in presenza di immagini fotografiche.


Torna alla pagina precedente