AgriFuture di Bandera in Asia

Film multistrato per serre e imballaggio agricolo

Tecnologia - lunedì, 13 novembre 2017

Dopo essere stata testata lo scorso agosto presso il centro di ricerca e sviluppo The House of Extrusion di Bandera, una nuova linea AgriFuture è stata recentemente consegnata a un primario trasformatore asiatico, tra i principali produttori di film per imballaggio agricolo a livello continentale. Il progetto risponde alla crescente richiesta, da parte del mercato asiatico, di tecnologie sempre più innovative per la produzione di film tecnici multistrato destinati al settore dell’agricoltura.

L’impianto raggiunge una capacità di oltre 1300 kg/ora ed è in grado di produrre tubolare con apertura massima da 8 a 12 m e spessore da 60 a 250 micrometri, tra le cui applicazioni principali rientra la copertura di serre e tunnel. Tra le sue caratteristiche tecniche troviamo:

- cinque estrusori con diametro di 100 mm, cambiafiltri idraulici e sistema di dosaggio gravimetrico;

- testa di coestrusione a 5 strati con filiera e sistema IBC, anello di raffreddamento a doppio flusso ad alta efficienza e sistema automatico di misura e controllo dello spessore;

- gabbia guida tubolare con apertura fino a 14 m, traino fisso con tavola di 4500 mm, soffietti e scivoli di appiattimento di 12 m intercambiabili con stecche in legno;

- avvolgitore a stazione singola con possibilità di avvolgimento per contatto, assiale e combinato ed estrazione automatica del mandrino;

- controllo centralizzato con software di gestione del processo.


Torna alla pagina precedente