Il 2019 di HAitian International

Esportazioni record ma vendite in calo per il costruttore cinese

Tecnologia - martedì, 24 marzo 2020

Nel 2019 Haitian International ha registrato ricavi per circa 1,29 miliardi di euro, in calo del 9,6% rispetto al 2018. Nel 2019, in calo del 6,5% anche il numero di macchine vendute, che ha raggiunto la quota di 32 mila unità consegnate ha subito un calo del 6,5% nel 2019 rispetto al 2018, sebbene in termini assoluti.

 

Per quanto riguarda i mercati esteri, l'aumento del protezionismo commerciale internazionale ha portato a un calo delle vendite in alcune aree geografiche, sebbene siano aumentate le vendite nel sud-est asiatico, che hanno portato le esportazioni a toccare il valore record di quasi 500 milioni di euro, corrispondente a un incremento del 2,9% rispetto al 2018. In generale, la quota delle esportazioni ha continuato a crescere sul totale delle vendite del costruttore cinese.

 

Nel 2020 il gruppo intende sfruttare la propria presenza globale per fare fronte all’impatto dell’epidemia da coronavirus scoppiata all’inizio dell’anno e rispondere alle esigenze del mercato locale e globale, oltre ad avviare un processo di innovazione gestionale accelerando la produzione intelligente e trasformazione digitale.


Torna alla pagina precedente