Sumitomo (SHI) Demag si riorganizza

Espansione strategica del management

Marketing - martedì, 20 novembre 2018

Dal primo di ottobre, Sumitomo (SHI) Demag ha strategicamente ampliato e riorganizzato la struttura del suo management.

Un nuovo membro del management, Martin Fischer (al centro nella foto), esperto di produzione entrato in azienda il primo marzo 2018, sarà responsabile di tutte le attività operative inerenti alla produzione e agli acquisti. Il suo compito sarà quello di far progredire la modernizzazione e la futura riorganizzazione dei processi produttivi. A lui faranno capo i responsabili di produzione presso l’impianto di Schwaig, Bernd Tröger, e presso quello di Wiehe, Frank Stengel.

Il direttore generale vendite, Paolo Zirondoli (secondo da sinistra nella foto), sovrintenderà alle attività di vendita estere e sarà a capo dei team di vendita di tutte le filiali e agenzie di rappresentanza a livello globale.

Il CEO Gerd Liebig (primo a destra nella foto) sarà a capo anche delle attività di ingegnerizzazione e della gestione della qualità, così da poter dirigere l'organizzazione complessiva di Sumitomo (SHI) Demag. Dieter Schuster (secondo da destra nella foto), invece, è stato nominato responsabile della gestione della qualità e riporterà direttamente a Liebig. Il suo obiettivo principale sarà quello di migliorare la gestione della qualità orientata al cliente e l'integrazione della qualità ottimizzata nell’ingegnerizzazione e nella produzione.

Infine, Hideki Kuroiwa (primo da sinistra nella foto) è stato nominato Chief Collaboration Officer e resterà membro del management. Si occuperà delle attività speciali di eccezionale importanza, come, per esempio, la futura riorganizzazione strategica dell'azienda e il progresso dei legami societari con Sumitomo in Giappone.


Torna alla pagina precedente