Luca Ruini succede a Giorgio Quagliuolo

Eletto il nuovo presidente di Conai

Plastica e ambiente - giovedì, 23 luglio 2020

Il 22 luglio il nuovo consiglio di amministrazione di Conai ha eletto Luca Ruini nuovo presidente del consorzio nazionale imballaggi per il triennio 2020-2022.

 

Il neo presidente succede a Giorgio Quagliuolo e sarà coadiuvato dai vicepresidenti Angelo Tortorelli, in rappresentanza della componente degli utilizzatori commerciali e distributori, e Domenico Rinaldini, in rappresentanza della componente produttori.

 

Luca Ruini, emiliano d’adozione, 55 anni, è già stato membro del consiglio di amministrazione di Conai dal 2002 al 2008 e dal 2011 al 2017, operando su tutti i tavoli coinvolti nella definizione del sistema italiano di gestione del Packaging Waste e guidando il Gruppo di lavoro Prevenzione. Laureato in ingegneria elettronica all’Università di Bologna con indirizzo microelettronico-gestionale, dal 2008 Ruini è direttore sicurezza, ambiente ed energia del Gruppo Barilla.


Torna alla pagina precedente