Contatti commerciali

Delegazione cinese di produttori di geomembrane in visita alla Amut

Marketing - giovedì, 23 novembre 2017

Il costruttore novarese di impianti per l’estrusione, Amut Group, ha ospitato nei giorni scorsi una delegazione di produttori cinesi di geomembrane impermeabilizzanti in bitume e polimeri appartenenti alla China National Building Waterproof Association, a cui sono state presentate le sue tecnologie più recenti per tale settore della trasformazione.

Amut Group è entrato in contatto con la China National Building Waterproof Association partecipando alla fiera China International Roofing and Waterproofing Expo, evento visitato principalmente da professionisti attivi nel settore delle membrane impermeabilizzanti. In tale occasione il costruttore ha chiuso un contratto con una società cinese quotata in borsa per la fornitura di un impianto chiavi in mano destinato alla produzione di 8 milioni di metri quadri di membrana in TPO all’anno.

Il programma della giornata prevedeva una visita presso un’azienda italiana dove è stata mostrata in funzione una linea Amut per l’estrusione di membrane in PVC e TPO e un buffet di benvenuto presso la sede novarese del costruttore.

Angelo Milani, responsabile commerciale del gruppo, ha tenuto una presentazione tecnica su macchine e tecnologie, illustrando sia i possibili campi di loro applicazione che le opportunità offerte dal mercato. Piergianni Milani, presidente del gruppo, ha invece accompagnato la delegazione in una visita conoscitiva del reparto produttivo, mostrando agli ospiti le diverse linee attualmente in assemblaggio e le lavorazioni effettuate all’interno dell’azienda.

 

Nella foto, da sinistra: Dongqing Zhu, amministratore delegato di China National Building Waterproof Association, Piergianni Milani, presidente di Amut Group, e Frette Shen, agente in Cina di Amut


Torna alla pagina precedente