Cambio alla guida di Arburg Italia

Dall’1 gennaio Abbruzzetti subentrato a Norén

Marketing - lunedì, 7 gennaio 2019

Dall’1 gennaio 2019 Raffaele Abbruzzetti è il nuovo direttore di Arburg Italia, in sostituzione di Björn Norén, andato in pensione alla fine del 2018.

Raffaele Abbruzzetti, entrato in Arburg nel novembre 2018 lavorando a stretto contatto con Björn Norén per prepararsi al nuovo incarico, è laureato in ingegneria elettrotecnica e vanta una lunga esperienza nella vendita e nell’assistenza di sistemi industriali nel settore dell'imballaggio, con capacità sia commerciali sia tecniche. Il nuovo direttore potrà contare sulla squadra messa insieme dal suo predecessore in 25 anni a capo di Arburg Italia, composta di 37 impiegati e 14 venditori in 9 regioni italiane.

Björn Norén, oltre a restare a disposizione di Raffaele Abbruzzetti per garantire una transizione senza ripercussioni sull’attività di Arburg Italia e i suoi clienti, continuerà a collaborare con la filiale italiana del costruttore tedesco attraverso Sverital, l’azienda di famiglia attiva nella rappresentanza di automazione che nel nostro Paese è partner di Arburg dal 1957. In questa prospettiva, le due aziende hanno già pianificato di rafforzare la loro collaborazione per sfruttare appieno la digitalizzazione in atto delle attività industriali con la messa a punto di soluzioni personalizzate per i clienti italiani.


Torna alla pagina precedente