mapp View di B&R

Creare interfacce operatore evolute e intuitive

Tecnologia - martedì, 18 dicembre 2018

Le interfacce operatore sono sempre più al centro della trasformazione digitale in atto, poiché i dispositivi che si trovano in un sistema di automazione forniscono un quantitativo di dati in crescita quasi esponenziale. Diventa pertanto importante fornire all’operatore le informazioni utili in maniera semplice e intuitiva, cosa possibile grazie a interfacce dinamiche e interattive. Sulla base di queste valutazioni, B&R propone mapp View, strumento per creare interfacce operatore evolute e intuitive per la fabbrica intelligente, che permette di combinare le esigenze del mondo dell’automazione con la tecnologia proveniente dal web.

All’interno di Automation Studio è possibile creare interfacce grafiche combinando elementi base, detti “widget”, senza avere conoscenze specifiche di linguaggi come HTML 5, JavaScript e CSS. Il risultato finale è un’interfaccia operatore fruibile tramite un comune browser che fornisce un’esperienza di utilizzo tipica dei dispositivi mobili normalmente utilizzati, in particolare dalle nuove generazioni che si affacciano al mondo del lavoro.

B&R fornisce periodicamente un aggiornamento della tecnologia mapp View. Tra le novità recenti troviamo delle gesture che permettono operazioni di drag-and-drop, swipe a più dita, in generale multitouch di tipo avanzato, binding agevolato tramite mapp link, supporto nativo di dati OPC UA anche da server di terze parti, nonché animazioni avanzate e interattive che utilizzano la tecnologia SVG. mapp View è uno strumento ideale per combinare lo sviluppo di interfacce grafiche con una tecnologia aperta e in rapida evoluzione, che, proprio per questo, è adatta a soddisfare le esigenze di oggi e soprattutto di domani.
Per ulteriori informazioni su mapp View è possibile guardare il video di presentazione cliccando qui.


Torna alla pagina precedente