Stiro-soffiaggio

Competitività e versatilità italo-spagnola

Tecnologia - giovedì, 27 settembre 2018

Con i modelli MiPet 3G e Mi-Pet 8P, proposti a Plast 2018, Meccanoplastica Ibérica (la divisione Stretch Blow Moulding di Meccanoplastica) ha ampliato la propria offerta di soffiatrici per preforme in PET, apportando maggiori competitività, versatilità e adattabilità alle esigenze della trasformazione. La serie MiPet si contraddistingue per consumi elettrici e di aria contenuti e per un’elevata stabilità produttiva, che si traduce in costanza della qualità.

Il modello MiPet 3G si caratterizza per un ingombro inferiore a 15 metri quadri e un consumo medio di 28 kW ed è dedicato alla produzione di bottiglie fi no a 10 litri mediante stampo a tre cavità, che permette di raggiungere una produttività fino a 3600 bottiglie/ora. Il modello MiPet 8P, invece, rappresenta la macchina più grande presente nel catalogo del costruttore iberico, con un ingombro a terra e un consumo pari rispettivamente a 20 metri quadri e 65 kW. Destinato alla produzione ad alte prestazioni di bottiglie da due litri, è equipaggiato con uno stampo a otto cavità, con cui è possibile raggiungere una produttività oraria di 12 mila bottiglie.


Torna alla pagina precedente