Transazione conclusa

Barnes Group completa l’acquisizione di Gimatic

Marketing - lunedì, 5 novembre 2018

Il fornitore statunitense di tecnologie e prodotti industriali, Barnes Group, ha portato a termine l’acquisizione di Gimatic dal fondatore Giuseppe Bellandi e dai fondi di investimento Agic Capital e Xenon Capital Partners. Il valore della transazione ammonta a 370 milioni di euro, che l’acquirente ha finanziato in parte con capitale proprio e in parte ricorrendo a canali di credito esistenti.

Gimatic, con sede a Roncadelle (Brescia), può contare su circa 240 dipendenti in tutto il mondo e una rete di vendita e assistenza estesa in Europa, Nord America e Asia.  L’azienda opererà come nuova business unit strategica all’interno del segmento Industrial di Barnes Group.

"Siamo molto lieti di completare l’acquisizione di Gimatic, che rappresenta un'altra pietra miliare significativa nell'esecuzione della nostra strategia di trasformazione del portafoglio del Gruppo Barnes. Le soluzioni di Gimatic, fondate su tecnologie brevettate e proprietà intellettuale, insieme alla sua forte posizione di mercato, offrono una base molto interessante per entrare nel mercato dell'automazione industriale", ha affermato Patrick Dempsey, presidente e CEO di Barnes Group.

"Siamo entusiasti di accogliere il team altamente qualificato di Gimatic nel Gruppo Barnes. Con la rapida adozione delle tecnologie robotiche, riteniamo che il favorevole andamento del settore a lungo termine continuerà a sostenere la crescita di Gimatic anche in futuro", ha dichiarato Scott Mayo, vicepresidente senior di Barnes Group e presidente di Barnes Industrial.


Torna alla pagina precedente