Solvay
Riciclo migliorato

Accrescere la superficie filtrante senza aumentare le dimensioni dei filtri

Tecnologia - martedì, 25 giugno 2019

Il nuovo filtro BKG FlexDisc è stato sviluppato da Nordson per accrescere la superficie di filtrazione dei cambiafiltri a pistone senza dover aumentare le dimensioni delle macchine, consentendo a trasformatori e riciclatori di eseguire una filtrazione più fine, di incrementare la capacità di produzione e di prolungare la durata dei filtri, oltre a ridurre il volume di controlavaggio. Il costruttore consiglia il nuovo filtro per incrementare la produttività e la qualità del riciclo bottle-to-bottle di bottiglie in plastica post consumo e di fibre in PET così come per la produzione di film separatori per batterie.

 

I pistoni oleodinamici di cui sono dotati molti cambiafiltri BKG consentono di inserire i filtri nel flusso del polimero fuso per eseguire la filtrazione e di estrarli durante le operazioni di pulizia e di sostituzione. Nel nuovo sistema, ciascuna cavità filtrante contiene da due a quattro FlexDiscs, a seconda delle dimensioni della macchina, ognuno dei quali è dotato di due pacchetti di filtri. In questo modo, si dispone di una superficie di filtrazione da 2 a 4,5 volte più ampia rispetto ai tradizionali filtri circolari standard e di una superficie in media maggiore del 25% rispetto alla precedente versione di FlexDisc. La maggiore capacità di filtrazione dei nuovi FlexDisc riduce la frequenza e il volume del controlavaggio effettuato per separare i contaminanti dal flusso di polimero fuso.

 

Il polimero fuso che entra nel pacchetto filtrante viene uniformemente distribuito tra i FlexDisc, ottimizzati dal punto di vista reologico per eseguire una filtrazione efficiente con minime sollecitazioni di taglio. Al tempo stesso la struttura dei FlexDisc consente al dispositivo di sopportare pressioni differenziali fino a 130 bar durante la fase di controlavaggio.


Torna alla pagina precedente