Sabic
Nuova macchina Leister

Accendi e salda

Tecnologia - venerdì, 20 settembre 2019

Per la saldatura di membrane termoplastiche Leister propone Twinny T5/T7, saldatrice sviluppata per aumentarne la produttività, la robustezza e l’affidabilità della gamma Twinny. I motori e le soffianti sono più potenti e le catene di trasmissione sono state rinforzate, nell’ottica di migliorare le prestazioni della macchina e ridurre la manutenzione.

 

La velocità di saldatura può arrivare fino a 8 metri al minuto, il cui unico limite risulta l’abilità degli operatori di predisporre i teli in maniera appropriata e controllare l’esecuzione della saldatura. Nella versione T7, il “top” di gamma, l'adozione di motore brushless elimina il fastidio di dover periodicamente sostituire i carboncini. Un’altra caratteristica della saldatrice si ravvisa nella semplicità d’utilizzo, che permette di realizzare saldature perfette e ripetibili praticamente da subito, eliminando prove ed errori. Il display è di chiara lettura e immediata comprensione: in pratica, Twinny, appena collegata alla presa di corrente è pronta per saldare.

 

Twinny è doppiamente versatile, dal punto di vista sia delle superfici da impermeabilizzare, sia delle membrane da utilizzare. Le ruote di più ampio diametro conferiscono alla saldatrice un’altezza dal suolo maggiore, essenziale quando si salda su terreno molto irregolare. La gamma di membrane utilizzabili è ampia, in termini sia di materiali sia di spessori (HDPE e PP con spessori variabili da 0,3 a 2,5 mm; PVC-P, LDPE, TPO e FPO da 0,3 a 3 mm). L’aria calda garantisce saldature asciutte e pulite: polvere e sabbia sono eliminate dal potente getto d’aria, mentre l’umidità evapora grazie all’alta temperatura, a garanzia di saldature sempre perfette.

 

La versione T7 dispone del Leister Quality System, che include WiFi e GPS. I parametri di saldatura possono così essere memorizzati e scaricati su computer oppure condivisi in cloud. Verificare la correttezza dei parametri di saldatura, identificare anomalie o produrre documentazione per la committenza diventano pertanto operazioni semplici da eseguire.  Senza dimenticare l’Industria 4.0: grazie al collegamento con l’app myLeister, i parametri di saldatura corretti possono essere ripristinati facilmente, a garanzia della perfetta ripetibilità delle saldature.


Torna alla pagina precedente