Solvay
Da Basf

A Ludwigshafen calano le vendite nel terzo trimestre 2019

Materiali - giovedì, 24 ottobre 2019

Le vendite di Basf nel terzo trimestre 2019 hanno raggiunto il valore di 15,2 miliardi di euro, in calo di circa il 2% rispetto allo stesso periodo del 2018. Il risultato è riconducibile ai prezzi inferiori nei segmenti Materials e Chemicals, cui hanno contribuito anche le incertezze di mercato e il comportamento prudente degli acquirenti.

 

La domanda da parte dei principali clienti non si è ancora ripresa ma, ciononostante, Basf ha mantenuto gli stessi volumi di vendita del trimestre dell’esercizio precedente, grazie ai segmenti Agricultural Solutions e Surface Technologies.

 

Il minor contributo dei segmenti Materials e Chemicals si è fatto sentire anche sull’Ebit, che prima delle operazioni straordinarie, è sceso a 1,1 miliardi di euro. Confermate le prospettive per il 2019: secondo le previsioni l’Ebit prima delle operazioni straordinarie calerà del 30% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.


Torna alla pagina precedente