Versalis investe 250 milioni di euro

A Ferrara un nuovo impianto per la produzione di elastomeri

Marketing - giovedì, 13 settembre 2018

Il 12 settembre Versalis (Eni) ha inaugurato a Ferrara il nuovo impianto per la produzione di gomme EPDM destinate, in particolare, all’industria automobilistica. Il nuovo complesso rappresenta un eccellente esempio di reindustrializzazione di un polo produttivo in Italia: il progetto, per il quale sono stati complessivamente investiti oltre 250 milioni di euro, ha visto la costruzione di una nuova linea produttiva, costruita su aree che sono state bonificate e rese agli usi legittimi dagli enti e l’ammodernamento di parte dell’impianto esistente per la produzione di elastomeri.

L’investimento a Ferrara aumenta la capacità produttiva complessiva di circa 50 mila tonnellate all’anno e consente di rinnovare il portafoglio prodotti elastomeri e di incrementare l’occupazione, con 45 nuove assunzioni per la produzione e i relativi servizi e altre circa 50 persone impegnate nell’indotto. Inoltre, durante le fasi di cantiere sono state impiegate in media 550 lavoratori ogni giorno e le principali forniture di materiali sono state assicurate da aziende italiane.

L’iniziativa consolida la presenza Versalis sul territorio, grazie anche alla sinergia instaurata con le istituzioni locali durante tutte le fasi autorizzative, completate nell’arco di un solo anno. Ferrara è centrale nel sistema produttivo di Versalis, con 330 lavoratori e una media giornaliera di 180 persone impegnate nelle imprese terziste. Oltre alle produzioni di elastomeri, ospita impianti per la produzione di LDPE e un importante centro ricerche.


Torna alla pagina precedente