Progetto dell'azienda De Halve Maan

A Bruges un “birradotto” in polietilene

Materiali - lunedì, 13 ottobre 2014

Il comune di Bruges ha approvato un innovativo progetto presentato dalla storica birreria De Halve Maan, che prevede la costruzione di un “birradotto” sotterraneo in polietilene per il trasporto di birra dallo stabilimento di produzione a quello di imbottigliamento. Il nuovo sistema di condutture si estenderà per circa tre chilometri e permetterà di trasportare 6000 litri di birra all’ora, eliminando il via vai di camion che ogni giorno attraversano il centro della città.

Oltre a una scelta di carattere economico da parte del birrificio, il progetto risulterà vantaggioso anche per cittadini e turisti di Bruges. Infatti, consentirà di ridurre dell’85% il trasporto su gomma della birra e, di conseguenza, le emissioni inquinanti dei camion, a favore della qualità dell’aria e delle facciate degli edifici gotici del centro storico della città, da dieci anni riconosciuto come patrimonio dell’umanità dall’Unesco.

I lavori verranno sostenuti interamente dal birrificio, senza alcun aggravio per le tasche dei cittadini e le finanze del comune. Al momento, però, non è ancora stata resa nota la portata dell’investimento necessario per l’installazione dei tubi e la risistemazione delle strade a lavori finiti.


Torna alla pagina precedente